Il trasporto ordinario consiste in tutti quei servizi che non sono considerati di emergenza-urgenza, svolti in convenzione con la Azienda USL Toscana Sud-Est ,in convenzione con l unione dei comuni ma anche per diretta richiesta di utenti privati. La maggior parte dei servizi richiesti sono : dimissioni dall’ospedale, trasferimenti tra strutture ospedaliere, consulenze specialistiche.

Il servizio è svolto tutti i giorni della settimana, prevalentemente da personale volontario.

Per accedere al servizio convenzionato (cioè a carico dal servizio sanitario regionale) un paziente, che non sia ricoverato, deve avere una richiesta del medico curante di “trasporto in ambulanza” oppure di “mezzo attrezzato”. Sempre più frequentemente vengono richiesti alla Misericordia i servizi in  forma privata, presso strutture non convenzionate oppure per tipologie di servizio non coperte dal servizio sanitario regionale. Il paziente può richiedere il servizio privato con le stesse modalità con le quali accede ai servizi convenzionati, chiamando direttamente la Misericordia.

Loading